Orata all’acqua pazza

L’orata all’acqua pazza è un secondo piatto profumato, invitante e molto leggero che lascerà soddisfatti i vostri amici o il vostro partner.

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 Orata da 800 grammi
  • 300 gr di Pomodoro ciliegino
  • un ciuffo di Prezzemolo
  • 
2 spicchi di Aglio
  • 2 cucchiai di Olio extravergine d’Oliva
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • mezzo bicchiere di Acqua
  • mezzo bicchiere di Vino

Procedimento

  1. Acquistiamo il pesce in pescheria e facciamolo pulire bene eliminando le interiora e le squame.
  2. Accendiamo il nostro forno a legna o a gas, e aspettiamo che raggiunga i 180°C-200°C
  3. Prendiamo l’orata e riponiamo dentro la pancia uno spicchio d’aglio e del prezzemolo. Tagliamo i pomodorini a metà e mettiamoli in una pirofila in cui andremo ad adagiare l’orata. Uniamo l’olio, acqua e vino. Diciamo che l’orata deve essere per metà in acqua e metà fuori.
  4. Mettiamo quindi la pirofila in forno per circa 20 -25 minuti. Se necessario copriamola con della pellicola di alluminio per evitare che si bruci esternamente.

Buon appetito.

FacebookTwitterGoogle PlusLinkedinEmail
Print Friendly, PDF & Email